Ripartiamo dalla terra! – Il campo di lavoro estivo sul terreno confiscato

Pubblicata il 25/05/2016


Ripartiamo dalla terra! è il campo di lavoro – promosso da Caritas diocesiana e For.B – rivolto a giovani dai 16 ai 25 anni che desiderano vivere un’esperienza formativa e socialmente utile in uno spazio comune, tolto alla criminalità e restituito alla cittadinanza.

Una settimana – dal 27 giugno al 2 luglio 2016 – che vedrà momenti formativi di approfondimento sui temi della legalità, della condivisione e della cittadinanza attiva alternarsi ad un vero e proprio lavoro ‘sul campo’ volto a rendere il podere e il terreno adiacente accoglienti e vivibili per altri progetti.

Le attività pratiche, tutte coordinate da un tutor, si svolgeranno presso il terreno confiscato all’usura di Viale dell’Appennino 282 a Forlì e andranno dalla pulizia e manutenzione dei sentieri fino alla creazione di cartellonistica, dal risanamento di parti comuni alla costruzione e preparazione di strutture per eventi futuri.

Le iscrizioni sono aperte fino al 18 giugno.

SCARICA IL VOLANTINO

SCARICA IL MODULO D’ISCRIZIONE