agricoltura_sociale_icona_vr2


Ridare nuova vita ai terreni confiscati alla mafia: ecco l’obiettivo del progetto di For.B per il complesso “ex Limonetti” a Forlì. Cinque ettari di terra fertile che tornano a produrre ortaggi e cereali grazie alla bonifica, al risanamento e alla lavorazione del terreno. Un progetto reso possibile dalla partnership con il Comune di Forlì, l’Università di Bologna e la Caritas. Un’area strappata alla mafia in cui le persone in inserimento lavorativo si prendono cura delle colture. Per restituire alla comunità i propri spazi.


Gallery

CONTATTACI PER INFORMAZIONI

Acconsento al trattamento dei dati: Vedi informativa


Iscrizione Newsletter: Vedi informativa